E-Learning / Blog

Articoli e approfondimenti su formazione, tecnologia e soluzioni e-learning
Formeeting Blog - Canale WhatsApp Formeeting - Canale YouTubeFormeeting Blog - RSS Feed
 LISTA DEGLI ARTICOLI

elearning - 7 propositi aziendali per il nuovo anno7 propositi aziendali per il nuovo anno



Pubblicato il: 19/12/2023
7 propositi aziendali per il nuovo anno

Quali obiettivi ti metteranno sulla strada del successo nel nuovo anno?
Gennaio è spesso il momento di nuovi inizi e infinite possibilità. Molti di noi la usano come un’opportunità per stabilire risoluzioni per abbandonare le cattive abitudini e adottarne di buone. Ma puoi anche stabilire dei propositi per la tua organizzazione, concentrandoti su ciò che ti sembra più essenziale. In questo articolo parleremo di 7 propositi aziendali per il nuovo anno che sicuramente ti aiuteranno a iniziare il nuovo anno con il piede giusto.

7 propositi aziendali per il nuovo anno a favore della crescita e dell'innovazione


1. Migliora la tua presenza online
I cambiamenti degli ultimi anni hanno spinto le aziende a compiere passi seri verso la creazione di una solida presenza online. In effetti, molte aziende svolgono tutte le loro operazioni e le comunicazioni con i clienti online. Siamo certi che hai in mente alcuni obiettivi riguardanti il miglioramento della tua presenza online. Bene, ora è il momento di renderli realtà. Smetti di rimandare nel rendere il tuo sito web più user-friendly, aggiorna le informazioni secondo necessità e intraprendi azioni per massimizzare la tua portata online, come mettere insieme una campagna di email marketing. Più espandi la tua rete, maggiore sarà il successo che avrai.

2. Scopri cosa motiva i tuoi dipendenti
I tuoi dipendenti e il loro livello di coinvolgimento faranno la differenza tra un anno pieno di successi e uno di mediocrità. I dipendenti coinvolti faranno uno sforzo in più e si impegneranno per l'innovazione... purché abbiano il giusto "carburante". I leader spesso pensano che sia sufficiente uno stipendio più alto o la promessa di una promozione, ma questi motivatori non sono efficaci per tutti i dipendenti. Pertanto, il tuo proposito aziendale per il nuovo anno deve essere quello di capire cosa motiva veramente i tuoi dipendenti. Si tratta di bonus, opportunità di apprendimento o riconoscimenti per i loro risultati? Parla con loro per scoprirlo e osserva la loro produttività aumentare vertiginosamente.

3. Sostenere l'equilibrio tra lavoro e vita privata
Una cosa che farà una grande differenza per la tua azienda nel nuovo anno è supportare l’equilibrio tra lavoro e vita privata dei dipendenti. I dipendenti che lavorano ripetutamente per lunghe ore con ricompense e riconoscimenti minimi hanno molte più probabilità di soffrire di burnout. Al contrario, i dipendenti che si sentono supportati durante i periodi di alta pressione (come le festività natalizie) tendono a ottenere risultati molto migliori e a mostrare una maggiore soddisfazione sul lavoro. Quindi, aiuta i tuoi dipendenti a mantenere l'equilibrio incoraggiando pause e PTO, offrendo vantaggi per il benessere e rispettando i loro confini quando sono fuori orario.

4. Raccogli feedback
Molte delle questioni che vuoi affrontare nel nuovo anno potrebbero derivare da una comunicazione inefficace. Forse non ascolti abbastanza attentamente i tuoi dipendenti o clienti o non hai fornito loro i giusti percorsi di comunicazione. Stabilire un flusso continuo di informazioni deve essere senza dubbio nella tua lista di propositi per il nuovo anno per un'attività più efficiente. Il feedback successivo ti aiuterà a identificare problemi di cui non avevi nemmeno preso in considerazione l'esistenza, rivelandoti anche soluzioni creative. Per uno scambio di feedback efficace, crea sondaggi, intrattieni conversazioni individuali ed elimina eventuali barriere comunicative, ad esempio troppi mediatori.

5. Incoraggiare lo sviluppo della conoscenza
Con le nuove tecnologie e le tendenze del settore che emergono costantemente, è facile rimanere indietro rispetto alla concorrenza. A meno che tu non faccia dell’apprendimento e dello sviluppo una delle tue massime priorità nel nuovo anno. Workshop, programmi di formazione, seminari, risorse e sistemi di gestione dell'apprendimento sono alcuni degli strumenti che miglioreranno le competenze e le conoscenze della tua forza lavoro e aumenteranno la redditività della tua organizzazione. Inoltre, investire nello sviluppo dei dipendenti farà una differenza significativa nella fidelizzazione dei talenti e nei tassi di attrazione. La ricerca mostra che i dipendenti sono sempre più interessati alle opportunità di apprendimento e cercheranno datori di lavoro con una solida cultura dell’apprendimento.

6. Impara come delegare in modo efficace
Un fenomeno comune nelle piccole imprese è l’assunzione di troppe responsabilità per una sola persona. Se non vuoi che il prossimo anno ti porti a capofitto verso l'esaurimento o addirittura l'esaurimento, assicurati che uno dei tuoi propositi per il nuovo anno sia la delega. Certo, potresti pensare di avere tutto sotto controllo, ma una volta che avrai allentato un po' di quel peso extra, ti renderai conto di avere molto più tempo ed energia per essere creativo e portare la tua attività un passo avanti. Quindi, identifica i compiti che temi di più e delegali o esternalizzali per riprendere il controllo del tuo tempo.

7. Focus sulla cultura aziendale
Saresti davvero sorpreso se vedessi l’impatto che una cultura aziendale positiva e solidale può avere sulla produttività e sul coinvolgimento dei dipendenti. Ammettiamolo, i tuoi dipendenti spesso hanno a che fare con orari lunghi, orari fitti e scadenze ravvicinate. Se non si sentono supportati e incoraggiati in queste condizioni avverse, alla fine perderanno la motivazione e inizieranno a sottoperformare. Per evitare ciò, assicurati di porre l’accento sulla comunicazione, sull’incoraggiamento e sul riconoscimento il prima possibile. In questo modo, i tuoi dipendenti si sentiranno valorizzati e apprezzati, il che li motiverà a fare sempre del loro meglio.

Conclusione
Nel salutare quest'anno, è tempo di fissare i nostri obiettivi per un anno fruttuoso e di successo. I tuoi obiettivi potrebbero sembrare diversi a seconda delle esigenze specifiche della tua organizzazione e della forza lavoro, ma ce ne sono sicuramente alcuni che possono portare benefici a tutti. I propositi aziendali per il nuovo anno che abbiamo condiviso in questo articolo si concentrano principalmente sul rafforzamento della comunicazione, sull'investimento nel benessere della forza lavoro e sulla capacità di bilanciare il carico di lavoro. Se li segui, vedrai sicuramente la tua azienda raggiungere livelli di crescita e innovazione senza precedenti.
Link sponsorizzati:

E-learning BlogARTICOLI
sul mondo della formazione
Febbraio 2024
 Best practice da conoscere quando si esegue l'analisi dei dati di eLearning
 Mental Soccer
 La Mindfulness nello studio e nel lavoro
 Fundacion Real Madrid - Formazione e Coaching nello sport e nella vita professionale
 Come favorire il coinvolgimento degli studenti: superare le sfide con strategie comprovate
 L'importanza dell'attività fisica e dello sport nella crescita personale e professionale
 Leggere per Crescere: L'importanza della lettura per lo sviluppo personale e professionale
 Come un approccio incentrato sull'uomo aiuta a creare migliori soluzioni di formazione online
 5 fattori chiave da considerare quando si sceglie uno strumento di creazione contenuti per insegnanti STEM
Gennaio 2024
 Un progetto per la formazione sulla sostenibilità per la crescita aziendale
 La crescita personale e professionale: la chiave per il successo
 Spiegazione dell'analisi dei dati per l'eLearning: processi e tecniche che devi conoscere
 L'importanza dell'analisi dei dati nell'eLearning
 Qual è la regola di platino e perché è più necessaria che mai?
 4 segnali che indicano che è ora di cercare un partner per la localizzazione eLearning
 L'intelligenza artificiale ci rende stupidi?
 6 consigli per valutare in modo efficace le prestazioni annuali dei tuoi dipendenti
 Come utilizzare la formazione dei dipendenti per creare team resilienti
Dicembre 2023
 La sinergia tra intelligenza artificiale ed eLearning: un tuffo nel profondo dell'evoluzione educativa
 Tre Allenamenti Mentali per Giovani Calciatori
 7 propositi aziendali per il nuovo anno
 Creare moduli di formazione con l'intelligenza artificiale: le migliori idee e strumenti per aiutarti a iniziare
 Strategie di apprendimento avanzate per la forza lavoro multigenerazionale
 Apprendimento basato sul momento del bisogno
 Free Webinar: Creare un Progetto Formativo Online di Successo
 Credetemi, il cliente non torna mai più!
 Misurare l'apprendimento: porre le domande giuste
Novembre 2023
 Formeeting Supporta i Giovani Atleti
 5 modi in cui i datori di lavoro possono ringraziare i propri team remoti
 6 errori da evitare durante la creazione di scenari di formazione
 Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne 2023
 5 modi per incoraggiare l'inclusione sul posto di lavoro attraverso la formazione VR
 L'impatto dell'Intelligenza Artificiale nell'e-Learning
 Scatenare il potere dell'intelligenza artificiale nell'apprendimento e nello sviluppo aziendale
 AI: impieghi di ChatGPT nel settore sanitario
 L'Arte dell'Efficacia nell'Insegnamento Online
 8 motivi per aggiungere i sottotitoli ai tuoi video
 4 cose sulla formazione per nuovi manager che non conoscevi
 Diventare Formatore: Non È Come Ordinare Una Pizza su Amazon!
Ottobre 2023
 Formazione sulla Sicurezza: Attestati o Impegno Reale?
 Crediti Formativi: Collezioniamo Bollini o Coltiviamo Geni?
 Guidare un team remoto
 La traduzione generativa basata sull'intelligenza artificiale nell'eLearning
 Il vento del cambiamento: eLearning e intelligenza artificiale (AI)
 Il Metaverso nell'eLearning
 Vantaggi delle soluzioni di mobile learning: chi ha spostato il gesso?
 Agilità nelle prestazioni di apprendimento: la chiave per promuovere l'innovazione e la crescita
 Come Migliorare la memoria e ottimizzare lo studio
 Come creare contenuti accessibili e inclusivi
Settembre 2023
 Microlearning per un migliore impatto sull'apprendimento: esempi reali e vantaggi
 MasterClass: creare webinar Efficaci
 Definire obiettivi efficaci per la gestione della tua piattaforma e-learning
 Drop Out nella Formazione
 Perché è importante usare una VPN?
 5 modelli di progettazione didattica
Agosto 2023
 9 modi in cui l'apprendimento asincrono avvantaggia i tuoi studenti
 Adobe Learning Summit 2023
 People Analytics
 Come sarà l'eLearning nel 2033?
Luglio 2023
 FormaOnWeb utilizza la soluzione Formeeting Elearning per gestire migliaia di professionisti nel campo della psicologia
Giugno 2023
 I principali errori da evitare nella creazione di un corso online di successo
Maggio 2023
 La formazione OnLine nella vendita
 Usain Bolt e la gazzella
 Cos'è la brand positioning? Perché è necessaria?
 Le 5 competenze che renderanno la tua carriera a prova di futuro
Aprile 2023
 Esternalizzare il tuo programma di eLearning
 Complessità e ostacoli dell'e-learning
 L'onboarding del cliente
 Il Social Learning è sempre più popolare
 Il performance marketing
 Case History di successo - Formeeting per i professionisti
Marzo 2023
 La nuova formazione in aula
 I test di valutazione nella formazione online
 Accordo Stato-Regioni 7 luglio 2016 ALLEGATO II - ELEARNING
 Il Reverse Engineering nella formazione
 La Customer nella formazione Online
 Come diventare Provider Ecm Agenas
 Tempi di apprendimento Online
 Fondo Nuove Competenze 2023
 Fare formazione online in ambito sicurezza non significa mettere dei contenuti in un cloud
 Come si crea una strategia di marketing efficace per vendere corsi online?
 I vantaggi della formazione a distanza
 Perché è importante la formazione Ecm?
 L'intelligenza artificiale nella formazione
 La Gamification è utile per la formazione?
 Perché personalizzare un webinar live?
 Cosa sono gli strumenti di Authoring?
 Il futuro dell'apprendimento: adattamento a un mondo online
 Formazione asincrona o sincrona?
 Lo Scorm nel mondo dell'E-learning